Home_____Contatti_____Mappa del sito        
                     
   
           
                     
 

   
                     
                 
                   
               
      Prof. Mario Morbidi
     
      ________________________________________________________________________________________      
                   
     

 

PATOLOGIE DEL PIEDE




L'ALLUCE VALGO
E' una deformazione del piede costituita dall'allontanamento della testa del primo metatarso dalle altre.





EZIOLOGIA
È favorita da predisposizione genetica, ma anche causata da un certo tipo di sollecitazione meccanica nella vita di tutti giorni: una causa può essere quello proveniente da calzature inadatte; anche l'andatura a piede spianato può creare una pressione sull'alluce portando a questa deformazione. In conseguenza di ciò l'avampiede si allarga a ventaglio dando vita alla caratteristica protuberanza che caratterizza tale affezione. Inoltre la base d'appoggio dell'alluce soprastante si sposta, provocando la deviazione del dito verso l'esterno. Il primo metatarso e l'alluce non sono più allineati ma formano tra loro un angolo detto di valgismo da cui prende nome la deformità.





EPIDEMIOLOGIA
Epidemiologia: L'alluce valgo colpisce prevalentemente le donne. Le forme che si manifestano in giovane età sono più spesso quelle congenite. Sintomatologia. Il sintomo principale è il dolore che è evidente anche a riposo. In seguito si manifesta tumefazione e arrossamento.

Terapia:
Varie sono i trattamenti possibili, possono essere utili i massaggi freddi locali, e somministrazione di FANS e infiltrazioni di corticosteroidi extrarticolari. Vi sono inoltre misure non invasive correttive come la ginnastica e la scelta di calzature comode possono aiutare nei casi meno gravi, la deformazione in stato avanzato, soprattutto in caso di dolore acuto e continuo, può esser corretta solo tramite intervento chirurgico. Vi sono diverse modalità di esecuzione dell'operazione: essa viene scelta sulla gravità dell'evento.

Alluce Valgo artrosico con dito a martello.
Zoom Zoom Zoom Zoom Zoom
Quadro radiologico di grave alluce valgo artrosico con secondo dito a martello.
Quadro clinico post operatorio.
Quadro radiologico dove si evidenziano le osteotomie multiple correttive e l'applicazione di endoprotesi metatarso-falangea.
Quadro clinico finale a 3 mesi dall'intervento.
 

 

Pz con depositi tofacei da gotta e infezione da
S. Aureus trattato con toilette chirurgica.
ZOOM
 
     
                     
   
   
   
  © Copyright 2008        
Mario Morbidi.com - Tutti i diritti riservati